Organizzato dal Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Firenze, su iniziativa di BABEL-Blockchains and Artificial intelligence for Business, Economics and Law in collaborazione con Italia4Blockchain, il Corso di Aggiornamento Professionale in Economics and Law of Digital Assets (ELDA) ha notarizzato sulla blockchain di Algorand i 26 attestati di partecipazione rilasciati al termine della sua prima edizione.

La notarizzazione, ovvero il procedimento con cui si rende immutabile, si dà data certa, prova di paternità e si assicura universale verificabilità ad un documento o file digitale, è stata possibile grazie all’uso della piattaforma Dedit.io, sviluppata dalla società milanese Blockchain Italia.io. Si tratta dell’unica piattaforma in Europa che permette di notarizzare su Algorand,  blockhain di terza generazione frutto dell’ingegno tutto italiano di Silvio Micali, premio Turing e professore del MIT.

La validità dei certificati è verificabile da chiunque sia interessato attraverso la piattaforma Dedit.io, e l’indirizzo pubblico di BABEL (la stringa numerica attraverso la quale si identifica l’Ente sulla Blockchain), è mostrato sul sito dell’Unità di ricerca per assicurare la massima trasparenza.

In un mondo in cui la mobilità di studenti e lavoratori è sempre più diffusa e la formazione si compone non solo di percorsi tradizionali, ma anche di corsi di formazione e di aggiornamento svolti su piattaforme diverse, verificare la veridicità e validità dei  titoli di studio diventa fondamentale. Per gli enti di formazione rispondere a queste richieste è costoso e time-consuming, d’altro canto, la rallentata risposta degli Uffici si può ripercuotere sulle opportunità degli studenti. Decentralizzare la verifica eliminando ogni suo onere (sia in termini di tempo che in termini di costi), grazie all’adozione di tecnologie globali come la blockchain, comporta grandi vantaggi sia per gli studenti, che non hanno più bisogno di richiedere duplicati di diplomi e certificati, che per lo screening del candidato nel mondo del lavoro.

Complimenti all’Università di Firenze ed agli organizzatori di ELDA per aver abbracciato questo nuovo paradigma tecnologico e congratulazioni ai 26 studenti che sono giunti alla fine del percorso di formazione sulla blockchain!

Close Bitnami banner
Bitnami